Hal Becker

becker

Hal Becker e il tachistoscopio lo strumento per l’induzione di messaggi subliminali.

Il dott. Hal Becker studiò in diverse università tra cui: MIT, Princeton, George Washington University, e la Tulane nella quale ha raggiunto grosse cariche tra lo staff medico. È  specialista in comunicazioni bio-mediche, ed è ingegnere clinico comportamentale. Ha ricevuto circa $1,000,000 per ricerche ed ha pubblicato i risultati in circa 40 riviste. È il geniale inventore di diversi dispositivi ad azione subliminale ed ha fondato il Centro di Ingegneria Comportamentale in Louisiana.

Il primo è il tachistoscopio ad alta velocità, il secondo dispositivo si tratta della Becker Little Black Box, brevettata nel 1966, consiste in una versione aggiornata del tachistoscopio ma con la capacità di mixare diverse fonti audio su un suono di sottofondo che funge da portante. Tali dispositivi furono utilizzati in più di 50 supermercati statunitensi e canadesi per infondere 9000 ripetizioni all’ora, di messaggi del tipo “io sono onesto io non ruberò”, a livello subliminale ma il suo sogno era quello di trasmettere in televisione messaggi che richiamassero la prudenza alla guida egli disse che si sarebbero potuti evitare il 50% degli incidenti. Altri  dispositivi creati dal Dott. Becker sono il Mark III-B Programmable Subliminal Audio Processor e il Mark III-B Video Subliminal Processor, si tratta sempre di dispositivi in grado di mixare suoni o immagini in determinati messaggi di carattere grafico o sonoro ma vengono connessi al PC ed alla televisione.


Wilson Bryan Key, The Clam plate orgy
Haberstroh J, Ice cube sex: The truth about subliminal advertising, Cross Cultural Publications, Inc. Wilson Bryan Key, The age of manipulation